4 segreti per rendere efficienti le postazioni di lavoro della tua carrozzeria senza spendere nemmeno un Euro

di | 8 Settembre 2020
Postazione di lavoro efficiente per la carrozzeria di F1
Foto di Richard Pardon

Se vuoi scoprire come ottenere nella tua carrozzeria postazioni di lavoro efficienti, in grado di aumentare i tuoi margini, allora continua a leggere.

In questo articolo scoprirai come anche tu puoi ottenere, senza spendere un euro, postazioni di lavoro efficienti​ per la tua carrozzeria!

In carrozzeria, sempre di più, il tempo è denaro!

Avere postazioni di lavoro efficienti, che evitino inutili perdite di tempo, permette ai tuoi operativi di lavorare nel migliore dei modi e produrre di più.

Molti credono che per essere più produttivi sia obbligatorio fare costantemente investimenti per acquistare nuove attrezzature.

Avere strumenti aggiornati alle tue esigenze è fondamentale, ma non risolve i problemi più ricorrenti delle tue postazioni di lavoro.

Se qualcuno ti ha consigliato questo, ti ha detto una bugia, perché: 

  • Se hai postazioni di lavoro inefficienti, acquistare nuovi strumenti senza aver prima risolvo i problemi, ti porterà solo altri problemi
  • E’ necessario pianificare con cura le postazioni per lavorare in uno spazio veramente efficiente

ESISTE UN METODO PER OTTENERE POSTAZIONI DI LAVORO SENZA SPENDERE UN EURO?

Si ed è un metodo basato su 4 semplici azioni pratiche che ti permette di rendere subito le postazioni di lavoro della tua carrozzeria più efficienti e produttive.

Ogni carrozziere dovrebbe avere ben chiari questi semplici consigli pratici per non creare fermi tecnici troppo lunghi che possono generare serie perdite ai tuoi margini sulle riparazioni.

Ecco la mia lista di semplici operazione che renderanno oggi la tua carrozzeria più produttiva, con postazioni di lavoro efficienti:

MENO È PIÙ

Sono sicuro che almeno una volta nella tua carriera qualcuno ti ha detto che aggiungere una postazione di lavoro alla tua carrozzeria ti avrebbe fatto guadagnare di più, permettendoti di gestire più veicoli. 

NIENTE È  PIÙ PERICOLOSO!

In uno spazio produttivo esistono equilibri sottili ma fondamentali.

Allo stesso modo esiste un numero massimo di postazioni che lo spazio del tuo capannone può permettersi di avere senza creare sprechi. 

Anche solo una postazione di lavoro oltre l’equilibrio degli spazi disponibili e avrai creato sprechi invece di produttività.  

GLI SPAZI DI MANOVRA SONO FONDAMENTALI

Questo è il principale dei motivi per cui aggiungere nella tua carrozzeria delle postazioni di lavoro senza una corretta pianificazione può trasformarsi in un incubo, anziché in una risorsa.

Non avere chiari gli spazi di manovra durante la pianificazione delle postazioni di lavoro è il problema più ricorrente per i carrozzieri che si rivolgono a me per una consulenza.

Le loro carrozzerie in media hanno macchine in riparazione praticamente ovunque.

In alcuni casi, invece non si rendono conto che una sola postazione di lavoro, nel posto sbagliato sta letteralmente mandando in fumo i loro margini di guadagnano.

Pensaci bene, ti è mai capitato di dover spostare un veicolo da una postazione all’altra, ma per farlo senza problemi hai dovuto spostarne almeno un’altro? 

Questo non è normale!

Anzi, ti dirò di più, ti sta rallentando almeno due riparazioni. In più, sta facendo perdere la concentrazione ai tuoi dipendenti e spesso causa malumori inutili all’interno della tua squadra di lavoro.

Ora dimmi: ne vale davvero davvero la pena? 

Solo con il giusto equilibrio tra postazioni e spazi di manovra riuscirai a sfruttare al meglio le superfici del tuo capannone senza creare sprechi!

OGNI POSTAZIONE HA LA SUA AUTO

Una volta pianificati gli spazi, per ottenere postazioni di lavoro realmente efficienti, in carrozzeria, devi assicurarti che le poche regole fondamentali siano rispettate, una di queste è avere postazioni di lavoro fisse. 

Che tu abbia molto o poco spazio nel tuo capannone, è fondamentale che le postazioni di lavoro restino sempre ferme e non cambino in base alle cura con cui i veicoli vengono parcheggiati.

Il modo migliore per avere sempre veicoli parcheggiati al loro posto è creare strisce sul pavimento per delimitare correttamente le postazioni e non perdere inutilmente spazio.

Ricordati però che ogni tipo di lavorazione necessita di spazi diversi in lunghezza e in larghezza per poter riparare i danni senza inutili sforzi e perdite di tempo!

LUCE 

Ogni postazione di lavoro per essere veramente efficiente ha bisogno di un equilibrio tra luce naturale e luce artificiale. 

Ogni capannone ha delle finestre che rendono i suoi spazi più o meno adatti per lavorare, per cui è fondamentale ottenere equilibrio tra luci e ombre negli ambienti di lavoro.

Infatti luci troppo dirette o troppo forti possono abbagliare l’operatore di una postazione.

Così come i punti d’ombra possono rendere molto più complesse le riparazioni.

Nella tua carrozzeria, quali problemi di in-efficienza che soffri di più?

Scrivici cosa ne pensi nei commenti in fondo all’articolo!

Se anche tu sei stanco di avere una carrozzeria con postazioni di lavoro che bruciano letteralmente i tuoi margini di guadagno, allora dovresti considerare seriamente di scaricare il mio report gratuito

Al suo interno scoprirai 5 errori fatali da non commettere per aumentare i tuoi margini senza fare investimenti sproporzionati!

Un pensiero su “4 segreti per rendere efficienti le postazioni di lavoro della tua carrozzeria senza spendere nemmeno un Euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.